q

Gli Eventi

La Baronessa in coerenza al suo valore artistico e storico è sede di numerose iniziative legate all’arte ed alle sue diverse forme espressive. Numerose le mostre contemporanee di pittura e di artigianato locale che danno spazio a molti artisti emergenti. Gli ospiti possono facilmente imbattersi inoltre in un concerto di musica nel caratteristico giardino o sotto il portico, o nella presentazione di un libro, immergendosi così in un’atmosfera di arte e cultura locale che rendono unica l’esperienza del soggiorno in uno dei più antichi edifici della cittadella di Riposto.

Gli eventi nel territorio

LA PRIMAVERA E L’ESTATE SICILIANA

 

A Riposto per la festa di S.Pietro il 29 Giugno si dà vita ad una suggestiva processione su un peschereccio della statua del Santo, scortato da barche e pescherecci fino al molo di Torre Archirafi.

A Macchia di Giarre a Giugno appuntamento con la Sagra delle ciliegie e delle rose, con sfilata di gruppi folkloristici e carretti siciliani.

Ad Acitrezza il 24 Giugno, in occasione della festa di S.Giovanni, si organizza una pantomima piuttosto caratteristica ” U pisci a mari”, che consiste nella caccia ad un uomo travestito da pesce che cerca di sfuggire alla cattura tra gli scogli dei Ciclopi.

A Trecastagni, il 10 Maggio si festeggia il Patrono S.Alfio con la suggestiva processione dei penitenti che arrivano a piedi nudi, camminando per chilometri fino alla Chiesa di S.Alfio, per manifestare la propria devozione. Alla processione fanno da sfondo il mercatino con bancarelle colme di aglio fresco ed un concerto di musica classica in piazza.

PASQUA IN SICILIA

 

La provincia di Catania in occasione della settimana Santa e della Pasqua organizza una serie di manifestazioni di notevole interesse culturale e folkloristico.

Ad Adrano, durante il Sabato Santo, si può assistere alla rappresentazione teatrale “la Diavolata”, un dramma a carattere religioso del 1728.

Anche Caltagirone, celebre per le sue ceramiche artigianali, celebra la Settimana Santa con processioni religiose e spettacoli tipici. Tra Aprile e Maggio troverete anche la Rassegna Internazionale del fischietto in terracotta, con oltre 300 esemplari provenienti da tutto il mondo e la ” Scala Infiorata”, scala monumentale di S.Maria del Monte.

Palagonia invece in occasione del Lunedì dell’Angelo organizza una processione in onore di S. Febronia con la celebre “spaccata della pigna” manifestazione propiziatrice della tradizione contadina.

IL CARNEVALE DI ACIREALE

 

Acireale, uno dei gioielli del Barocco siciliano, organizza ogni anno il Carnevale più bello della Sicilia. Con carri allegorici, la musica nelle strade e nelle piazze, la gente in maschera.

LA FESTA DI S. AGATA

 

A Catania la festa è l’evento religioso più sentito dai catanesi, che seguono la processione in cui si trasporta la statua della Santa protettrice della città. La festa si svolge dal 3 al 5 Febbraio. All’aspetto religioso si unisce quello “pagano”: alla processione fanno da sfondo le coloratissime “bancarelle” che profumano di torroni e dolci tipici; i venditori di “calia e semenza” (ceci e semi di zucca abbrustoliti); le botteghe dei venditori di “ceri” votivi, proprio in Piazza S.Placido, alle spalle del Duomo. Da non perdere il fantastico spettacolo dei fuochi d’artificio.